Leggere il presente per scrivere il futuro
Sei in: Home  /  Brand  /  Domus

Brand

Il riferimento internazionale per l’architettura, il design e l’urbanistica

Domus è nata nel 1928 su iniziativa dell’architetto Gio Ponti al quale nel ’29 si è affiancato l’editore Gianni Mazzocchi con l’Editoriale Domus, creata appositamente per pubblicare la rivista. Da allora è un riferimento per architetti, professionisti del settore, designer e studenti, per i quali è anche un prezioso strumento di lavoro, di aggiornamento e di approfondimento. Integralmente bilingue(italiano e inglese), domus è internazionale per contenuti e diffusione: il 46% delle copie è distribuito all’estero in 89 Paesi e sono state avviate coedizioni in Cina, India, Sri Lanka, Germania, Svizzera, Austria, Centro America e Africa. 

Domus

Dal 2018 al 2028, anno del centanario, alla direzione di Domus si avvicenderanno dieci architetti e designer di rilievo internazionale. Il primo è Michele De Lucchi.

La mia Domus è dedicata agli oggetti e ai loro significati”. Nella Domus di De Lucchi i ogni numero è costruito intorno a una parola chiave - come ribellione, silenzio, emozione, caos. I contributi di architetti, progettisti e designer che rappresentano il nucleo portante della rivista si alternano ad articoli e rubriche affidate a sociologi, economisti, artisti visivi e non solo, aprendo il dialogo con altre discipline.


  • Periodicità: mensile
    (11 numeri)
  • Prezzo di vendita (Italia): €10,00

domusweb.it

Domusweb segnala le migliori architetture, il top del design, le novità dell'arte e dello stile internazionale e contestualmente apre la discussione su temi  che contraddistinguono l'attualità e che poingono domande alla società civile, come ad esempio il cambiamento climatico, le migrazioni, la sostenibilità e la digitalizzazione.

Accanto alle anticipazioni dei progetti e degli oggetti il sito lascia spazio a interviste, opinioni di esperti e critici, visioni.


Lingue: italiano/inglese.


http://www.domusweb.it/

Domus libri

Domus ha realizzato tre volumi dedicati a personaggi di fama mondiale: Gio Ponti, Rem Koolhaas e Pierre Restany, figure che hanno influenzato in modo significativo il mondo dell'architettura, del design, dell'arte e dell'urbanistica contemporanea.

Ha inoltre pubblicato il libro Un cuore di cristallo per Milano in cui illustra il nuovo complesso dell’università Bocconi attraverso contributi di grandi progettisti, critici ed esperti.

Infine ha curato lo splendido catalogo Corolle d'Autore, la collezione voluta da Rex e realizzata da Cleto Munari: 70 calici firmati da oltre 60 progettisti di tutto il mondo a confronto con l'arte antica del vetro di Murano.

Domus per iPad

Domus per iPad è la versione per tablet del mensile. Sviluppata su piattaforma Adobe, ricca di contenuti multimediali e interattivi, la app è concepita per sfruttare al meglio le caratteristiche tecniche del dispositivo, offrendo immagini straordinariamente nitide e dettagliate nonché una visualizzazione impeccabile di piante, sezioni e dettagli costruttivi.

In lingua italiana e inglese, ogni numero presenta gli stessi contenuti della rivista, arricchiti di contributi multimediali extra e approfondimenti.

Domus promuove eventi, concorsi, mostre e convegni in tutto il mondo, su temi, spunti e idee architettoniche e di design di interesse globale e di forte attualità, proponendo sempre una prospettiva originale e di tendenza.