14 novembre 2019

Cucchiaio.it sceglie di sostenere Alice Italian Food Academy per insegnare ai giovani di Nairobi il mestiere del cuoco specializzato nella cucina italiana

In occasione della 4° settimana della cucina Italiana nel mondo un'iniziativa speciale e la consegna di nuove borse di studio.

Cucchiaio.it, piattaforma digital dell’autorevole brand di Editoriale Domus e punto di riferimento assoluto per tutti gli amanti della cultura enogastronomica italiana, sceglie di sostenere un importante progetto di impresa sociale promosso in Kenya dalla onlus milanese Alice for Children.

Dopo due orfanotrofi e tre scuole primarie, nel 2018 la Onlus ha inaugurato a Nairobi la prima accademia di cucina italiana (Alice Italian Food Academy); una scuola che permette ai ragazzi di imparare un mestiere, quello del cuoco specializzato, che di fatto è sempre più ricercato e apprezzato nel settore turistico alberghiero locale. Grazie alla collaborazione con l’Istituto Professionale Carlo Porta di Milano, una delle scuole alberghiere italiane più prestigiose e al patrocinio della Federazione Italiana Cuochi, i ragazzi possono seguire un percorso formativo di 4 mesi imparando a realizzare, all’interno di una struttura tecnicamente professionale, un panel di 200 ricette tratte dalla tradizione italiana.

Cucchiaio.it sceglie di abbracciare il progetto per i valori umani, culturali, educativi e professionali che lo caratterizzano nella convinzione che offrire ai giovani un’opportunità di impiego sia uno dei modi più efficaci per promuovere l'italianità in cucina nel mondo. Da alcuni mesi il sito si fa quindi portavoce dell’intera iniziativa, raccogliendo le testimonianze dirette di alunni e insegnanti e diventando, di fatto, parte attiva del progetto e degli imminenti appuntamenti.

In occasione della IV Settimana internazionale della cucina italiana, al via il 18 novembre, la classe 2019 di AIFA, composta da 16 studenti di età compresa tra i 18 e i 22 anni, sarà infatti protagonista di un’importante giornata in programma il 22 del mese: divisi in tre squadre, e coordinati dai loro professori in loco, gli aspiranti cuochi prenderanno parte ad una vera e propria kermesse culinaria cimentandosi nella preparazione di un menù tutto italiano. A votare i piatti saranno due giurie d’eccezione: una in loco, alla quale prenderà parte anche l’Ambasciatore d’Italia a Nairobi Alberto Pleri, che valuterà gusto e qualità, mentre il team di Cucchiaio.it avrà il compito di giudicare l’impiattamento, l’estetica e l’originalità del piatto presentato. 

Grazie al sostegno di Cucchiaio d’Argento inoltre, tutti i ragazzi partecipanti riceveranno, oltre al diploma di fine corso, una borsa di studio intitolata “Ricette di Bontà” che rappresenta uno stimolo concreto a proseguire gli studi in loco. 

Il Cucchiaio d’Argento sarà inoltre presente alla cena solidale dell’anno di Alice for Children in programma il 28 novembre a Milano presso Cascina Cuccagna durante la quale metterà in palio, per la lotteria finale di beneficenza, alcuni bellissimi e gustosissimi premi a conferma della grande volontà di sostenere, concretamente, la buona causa.



Contatti

Editoriale Domus
Via Gianni Mazzocchi 1/3, 20089 Rozzano (MI), Italia
Tel. +39.02.82472.525

Ufficio Stampa
Elisabetta Prosdocimi
+39.338.3548515
ufficiostampa@edidomus.it

E|D EditorialeDomus

ex Modello D.Lgs. 231/2001 | Codice Etico | Tutti i diritti riservati - All rights reserved |

Editoriale Domus S.p.A. - Via Gianni Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158
R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Informativa Privacy - Informativa Cookie completa