Leggere il presente per scrivere il futuro
Sei in: home / press / dettaglio

PRESS

COMUNICATI STAMPA
Torna indietro

26 Ottobre 2016

Sicurezza stradale: emergenza distrazione al volante

Smartphone i maggiori indiziati dell'aumento degli incidenti

Quattroruote torna sul dilagante fenomeno della distrazione alla guida causato dagli smartphone, sulla scorta delle ultime statistiche che indicano come – dopo anni di virtuosa decrescita – le morti sulle strade abbiamo ricominciato a salire. E, come ha del resto sottolineato anche il ministro dei Trasporti Delrio, gran parte della colpa è addebitabile all’uso del telefonino al volante.

Le cifre sono impietose: il numero delle è cresciuto nel 2015 dell’1% e sull’attribuzione di una quota rilevante degli incidenti (oscillante tra il 30 e il 75%, a seconda delle fonti) alla distrazione dei conducenti, in genere dovuta proprio all’utilizzo di smartphone e tablet; a contrastare questo comportamento non sono bastate infatti le 48.524 sanzioni inflitte nel 2015 agli utenti della strada da parte della polizia.

Quattroruote anticipa anche come il Parlamento, nell’attesa di portare a compimento il lungo iter legislativo delle modifiche al Codice della strada, per fronteggiare questa situazione allarmante abbia allo studio un provvedimento d’urgenza in materia di sicurezza stradale, che prevede l’inasprimento delle sanzioni contemplate per la violazione all’art. 173 del Codice stesso, che vieta l’uso dei cellulari alla guida senza l’impiego di auricolari o di dispositivi vivavoce: al posto della detrazione di 5 punti patente, verrebbe introdotta la sospensione della patente da 1 a 3 mesi fin dalla prima infrazione (e non solo in caso di recidiva nell’arco di un biennio, come previsto attualmente). Quattroruote, intanto, avanza la proposta di rendere obbligatoria la presenza del sistema Bluetooth su tutte le auto di nuova produzione, così com’è successo per altri sistemi di sicurezza, dall’Abs all’Esp.

Anticipazione online http://www.quattroruote.it/news/sicurezza/2016/10/26/sul_nuovo_quattroruote_rischiera_subito_la_patente_chi_guida_col_telefonino.html Il servizio integrale è pubblicato sul numero di Quattroruote novembre, in edicola a partire da domani.

CONTATTI

Editoriale Domus

Via Gianni Mazzocchi 1/3,
20089 Rozzano (MI), Italia

+39.02.82472.525

Ufficio Stampa

Elisabetta Prosdocimi

+39.338.3548515

RICERCA COMUNICATI

> annulla ricerca