Leggere il presente per scrivere il futuro
Sei in: Home  /  Press  /  Dettaglio

Dettaglio

COMUNICATI STAMPA
Torna indietro

04 Febbraio 2016

Le quotazioni dell'usato di Quattroruote entrano a far parte del paniere ISTAT

In diretta dal Quattroruote Day

Nuova importante collaborazione tra Quattroruote e Istat, l’Istituto Italiano di Statistica: le quotazioni delle auto usate elaborate dalla banca dati di Quattroruote entrano a far parte del nuovo indicatore di prezzi al consumo per quanto riguarda lo specifico comparto.

A partire da gennaio, infatti, il mensile dell’Editoriale Domus – che proprio questo mese compie 60 anni – fornisce le proprie quotazioni all’Istat, che con tali dati metterà a punto, ogni mese, l’inedito indicatore riferito ai prezzi delle auto di seconda mano, così come richiesto dall’introduzione della ECOICOP (European Classification of Individual Consumption according to Purpose).

I dati richiesti da Istat a Quattroruote riguardano un’ampia mole di modelli, allestimenti e marche, per differenti età dei veicoli e per un’analisi che parte dal dicembre 2014.

La collaborazione tra Quattroruote e Istat, dunque, entra in nuova dimensione a meno di un anno dal lancio di Q-Index, l’indice sintetico dei prezzi al consumo riferito ai principali beni e servizi del paniere del “consumatore-automobilista” messo a punto dal servizio Analisi di Mercato Quattroruote Professional.

CONTATTI

Editoriale Domus

Via Gianni Mazzocchi 1/3,
20089 Rozzano (MI), Italia

+39.02.82472.525

Ufficio Stampa

Elisabetta Prosdocimi

+39.338.3548515

RICERCA COMUNICATI

> annulla ricerca