Leggere il presente per scrivere il futuro
Sei in: Home  /  Press  /  Dettaglio

Dettaglio

COMUNICATI STAMPA
Torna indietro

24 Febbraio 2010

INCENTIVI NO? SCONTI SI.

PRIMA ANALISI DEL MENSILE QUATTRORUOTE

Le Case automobilistiche si difendono dalla decisione del Governo di non rinnovare gli incentivi alla rottamazione. Nel numero di marzo del mensile Quattroruote, edito da Editoriale Domus, in uscita giovedì 25 febbraio, i risultati della prima ricognizione sui prezzi del dopo-incentivi: dagli sconti di oltre 3.000 euro per modelli come la Opel Corsa, la Ford Focus, la Renault Clio e la Citroën C3 alle altre rilevanti promozioni legate soprattutto alla rottamazione di vetture più vecchie ed inquinanti.

Così, per esempio, è possibile acquistare una Fiat Punto Evo 1.2 Active 3 porte a fronte della rottamazione di una vettura più vecchia a 9.500 euro oppure un'Opel Corsa 1.0 Edition 3 porte a 9.100 euro (con 3.500 euro di sconto), demolendo un'auto immatricolata entro il 2000. La Renault Clio 1.2 75 CV, con navigatore, Esp e autoradio, è offerta a 9.900 euro con qualsiasi auto da rottamare, mentre la Ford propone, sempre in caso di rottamazione, la Focus 1.6 Gpl Ikon 5 porte con una riduzione di listino di 3.250 euro (il prezzo finale è di 14.750 euro).

Cambiamenti in vista anche in tema di Gpl e metano: in assenza di contributi pubblici Quattroruote prevede una forte caduta della domanda di modelli alimentati a gas il cui prezzo le renderà convenienti solamente dopo aver percorso molte decine di migliaia di chilometri, presupposto alquanto limitativo per le auto a vocazione più cittadina. Se a questo si aggiungono rete di distribuzione carente, manutenzione richiesta più frequente e onerosa e maggiore svalutazione dell'usato, è facile immaginare come il mercato delle auto a gas, vero "fenomeno" dell'anno scorso, subirà in questo 2010 una notevole contrazione.

CONTATTI

Editoriale Domus

Via Gianni Mazzocchi 1/3,
20089 Rozzano (MI), Italia

+39.02.82472.525

Ufficio Stampa

Elisabetta Prosdocimi

+39.338.3548515

RICERCA COMUNICATI

> annulla ricerca