Leggere il presente per scrivere il futuro
Sei in: Home  /  Chi siamo  /  Sede

Chi siamo

LA SEDE DI EDITORIALE DOMUS

Nel 1980 Editoriale Domus ha bisogno di spazi più ampi e si trasferisce dal centro di Milano a Rozzano, nella periferia del capoluogo, dove tuttora ha sede. L’edificio e i nuovi spazi che accolgono le redazioni e gli uffici sono stati progettati dallo Studio Nizzoli, e sono il risultato di un intervento di ampliamento e adattamento di una struttura preesistente.

Queste le parole di G. Mario Oliveri, architetto che ha lavorato al progetto:
“Il tema era molto semplice: si trattava di incrementare la superficie ad uffici per creare nuovi spazi di lavoro. Si poteva completare l’attuale schema a pettine monopiano oppure collocare sul fondo, tra le due ali, una palazzina a tre piani. Si decise per questa seconda soluzione. (…).
Due architetture di segno opposto accadono in questo edificio: segno ambiguo, romantico verso il giardino, provocatorio e pubblicitario in facciata, come si conviene a una casa editoriale. In realtà è un’architettura che pubblicizza se stessa all’esterno, mentre all’interno fa il verso al desiderio di sicurezza e coccole degli impiegati. Nel 1982 si è presentato il problema di rifare il paramento esterno del preesistente edificio monopiano in lamiera bianca, sostituendolo con un materiale più resistente all’usura del tempo. Abbiamo progettato uno scherzo mutando in scena il giardino interno, con l’aggiunta di cariatidi a sorreggere un ipotetico architrave. Sul fronte d’ingresso tre figure sedute danno il benvenuto agli ospiti.”